L’IMPORTANZA DI UN EVENTO

Date: 
24/07/2018

Quale impatto può avere un evento sulla politica e sui media.

Un impatto apparentemente privo di conseguenze ma che cambia inconsciamente la percezione che abbiamo della realtà. Ecco a cosa mi riferisco:

Torino 24 giugno, per la festa del santo patrono abbiamo assistito a un cambiamento epocale. 

Addio al tradizionale spettacolo pirotecnico a favore di uno più tecnologico fatto di droni luminosi.  La piazza, sempre pronta alla polemica, ha atteso quel fatidico istante inondando i social con critiche e messaggi di scetticismo.

Il coraggio di intraprendere una strada nuova, mai percorsa prima, ha lasciato i detrattori con il naso all’insù a sperare in una débâcle. Se una lucina, soltanto una, avesse smesso di splendere, se uno di quei costosi droni avesse smesso di volare, la storia e la magia di questa festa immortale sarebbero collassate tra tanti gelidi “te l’avevo detto” e “lo sapevo”

Invece tutto è andato per il meglio. Molti si sono emozionati, altri hanno provato a nascondere velatamente una piacevole e superficiale approvazione. L’evento è stato un successo. E ha funzionato. Se così non fosse stato, tutte le conseguenze sulla politica e il risultato mediatico sarebbero stati catastrofici.

E poi, Parigi 14 luglio. La tradizione qui è stata rispettata in pieno. La forza e l’orgoglio di un popolo dovevano essere rassicurarti da una performance nota e perfettamente collaudata. Invece no. Qualcosa è andato storto.

Uno degli aerei che avrebbe dovuto tingere il cielo con i tre colori simbolo di una nazione, ha pasticciato irrimediabilmente rovinando lo spettacolo. A ciò si è aggiunto un goffo tamponamento tra motociclisti in parata. Una procedura nota, ripetitiva, ormai già da tutti conosciuta ma rovinata da una pessima esecuzione.

L’evento, in ogni sua forma racconta sempre una storia fatta di idee, di passione e tanto lavoro. L’ evento, qualunque esso sia merita rispetto, dagli addetti ai lavori agli spettatori, da chi lo guida sin dai primi passi a chi gode del risultato.

Ricordiamocelo.

 

24/05/2019

Roberta Montagnoli è la nuova creative strategist di Louder Italy

06/11/2018

EBAY GRAND OPENING

25/09/2018

PROMOTION GLOBAL AWARD 2018 - MIGLIOR EVENTO CORPORATE