Louder becomes a sustainable company

Louder Italy ottiene la certificazione ISO 20121 per una progettazione responsabile degli eventi

È diventata una delle agenzie più virtuose d'Italia con la certificazione ISO 20121, che garantisce accessibilità, inclusività, integrità e trasparenza degli eventi e i live tour.

Un traguardo che rende Louder un interlocutore di riferimento in Italia per la gestione sostenibile degli eventi e in particolare dei live tour, applicando i principi chiave di sostenibilità delineati nella ISO 20121: accessibilità, inclusività, integrità e trasparenza.

La cultura della sostenibilità è da sempre parte integrante della nostra filosofia aziendale, che condividiamo con i nostri clienti: tutti i nostri dipendenti, collaboratori, partner e fornitori sono coinvolti in questa rivoluzione. Sono formati sul significato, sugli obiettivi e sui progressi che la certificazione comporta. La nostra condotta prima come cittadini e poi come professionisti dovrà necessariamente perseguire le stesse regole dell’azienda. È iniziato un processo che speriamo possa far cambiar pelle a noi e alla società in cui viviamo.

Nel pratico, la certificazione si traduce nella riduzione dei carichi ambientali in tutte le fasi dell’evento, nella valorizzazione delle ricadute etico-sociali, dalla selezione dei fornitori sulla base di criteri di qualità ambientale, alla preferenza di location e strutture ricettive che seguono buone pratiche gestionali in ambito di sostenibilità, al riuso di allestimenti arredi e materiali impiegati durante gli eventi. Il comportamento etico implica necessariamente un senso di solidarietà, la percezione di una comunità, un territorio, un destino condiviso, ed è finalizzata alla ricerca comune di un comune futuro.

Pillole di sostenibilità
Gestione
dell'evento sostenibile
Inclusività
dell'evento sostenibile
Integrità
dell'evento sostenibile
Trasparenza
dell'evento sostenibile